MAMMELLA / Consapevolezza

Consapevolezza

Ricordate che le seguenti informazioni rappresentano unicamente una guida generale.

E’ importante essere consapevoli del proprio seno e di ciò che è normale per ciascuna donna.

Ogni mammella contiene 15-20 gruppi di ghiandole mammarie. I canali di ciascuna ghiandola si intersecano tra loro, un po’ come dei grappoli d’uva. Ogni grappolo ha un dotto principale che si apre sul capezzolo. Le ghiandole sono circondate dal tessuto adiposo che dà a ciascun seno una forma particolare.

Controllando regolarmente le mammelle, diventerete più consapevoli di cosa è normale per voi nell’arco del mese. Addensamenti a voi familiari che non cambiano nell’arco dei mesi non sono causa di preoccupazione. Se avete dei dubbi riguardo a un’area particolare della mammella, eseguite una palpazione anche sull’altra mammella: se la consistenza o l’addensamento è il medesima in entrambe le mammelle non dovete far altro che ricontrollarle nei mesi successivi.

Se non siete ancora in menopausa, eseguite questa operazione alcuni giorni dopo il ciclo mestruale; in caso contrario, fatelo la prima settimana di ogni mese. Molte donne hanno mammelle che differiscono lievemente in dimensioni. Se è sempre stato così nel vostro caso, non c’è ragione di preoccuparsi. Al contrario, se dovesse esserci un cambiamento nella dimensione di una delle mammelle, consultate il vostro medico.

Quando iniziare?

Il controllo mammografico di routine è consigliato per donne di età generalmente non inferiore ai 40 anni; a meno che non vi siano degli specifici fattori di rischio. Generalmente si consiglia di eseguire l’esame ogni 12-18 mesi (salvo che vi siano altri segni clinici).

Il Centro Medico SME offre:

• Appuntamenti costruiti sulle necessità individuali
• Uno staff medico e paramedico esperto e professionale
• Risultati di mammografie ed ecografie disponibili immediatamente
• Informazioni e consigli sulla tematica